Domani 7 novembre il M.to Alessandro Crudele condurrà per la seconda volta la RTS Symphony Orchestra a Belgrado come Direttore Ospite Principale.

Crudele ha ottenuto questa carica durante la scorsa stagione, dopo il successo di critica che ha avuto il suo debutto con l’Orchestra quando ha diretto la Sinfonia n. 5 di Mendelssohn.

Fondata nel 1937, la RTS Symphony Orchestra è una delle orchestre più rappresentative in Serbia. Molti artisti, solisti e direttori, sia serbi che stranieri, hanno stretto varie collaborazioni con l’Orchestra la quale si è esibita nei più importanti festival in Jugoslavia e in Serbia e in Europa e in Africa durante tour di successo. L’Orchestra, con il suo Dir. Artistico Bojan Sudjic, ha ricevuto vari premi come il “Extraordinary Golden Link” nel 2008 e il premio annuale della rivista “Muzika Klasika” per il migliore gruppo orchestrale nel 2013.

Questa volta, alla Kolarac Concert Hall, il programma prevede:

MILOŠEVIĆ: Ka oblacima

MOZART: Concerto per flauto No. 2 in D maggiore K 314 (w/ Anja Malkov)

BEETHOVEN: Sinfonia No. 2

Maestro Alessandro Crudele

Direttore d'Orchestra